La ricetta della Red Velvet : Una torta Americana con pizzico di Sicilia

Red Velvet

Red Velvet Cake con frosting alla ricotta

Inizialmente ero molto spaventato e non credevo di poterla realizzare , è una torta a tre piani e doveva stare all’impiedi. 
Ma volevo realizzare qualcosa che al solo guardarla facesse esclamare alle persone “Wow che torta”
Allora mi sono detto che dovevo provare a realizzare almeno una volta nella mia vita una Red Velvet.
In genere non amo le torte americane poichè sono strapiene di crema al burro e non si sposano bene con i miei ideali di dolce.
Ho pensato di cambiare la crema al burro con una crema alla ricotta per renderla più leggera e per dare un qualcosa che ricordi la Sicilia. Il risultato ? una torta soffice e molto leggera , gustosa e non troppo dolce.
Vi suggerisco di fare un unica base  e poi di dividerla in 3 parti , si accorciano i tempi di realizzo e viene una base omogenea e facilmente divisibile.

Prima di realizzare il dolce faccio sempre delle ricerche sul web per cercare la ricetta che mi fa più simpatia, cercando cercando  mi sono imbattuto in un video di Sonia Peronaci che faceva vedere passo passo come realizzarla.
Seguo Sonia Peronaci da qualche anno e trovo le sue ricette molto precise e dettagliate. Era quello che mi serviva per realizzare questa torta non affatto semplice.
Ho messo il link qui sotto in modo che se qualcuno volesse prendere spunto o rifare questa ricetta può seguire il video.

Ingredienti

farina 00, burro, uova, zucchero semolato, Colorante Alimentare rosso, cacao amaro, Estratto di vaniglia, Sale, Yogurt Intero, Aceto di mele, bicarbonato, ricotta, panna fresca 

Autore ricetta : Sonia Peronaci
Link ricettta    : Red Velvet Cake

Questo dolce è stato da me realizzato  seguendo la ricetta dell’autore, non amo mettere la ricetta poichè sarebbe una ripetizione, ma se vuoi consigli o aiuto su come realizzarla puoi contattarmi liberamente a info@ciboeleggende.it o lasciare un commento con i tuoi riferimenti e verrai da me contattato.

Informazioni su Michelangelo 80 Articoli
Sono Michelangelo, non sopporto chi usa storpiare il mio nome, Classe 1973, sistemista Informatico fuggo dal mio lavoro molto rigido e schematico per tuffarmi nel mondo culinario dove con pillole di fantasia provo a raccontare i miei stati emozionali ! Partendo dal postulato che ogni piatto racconta una storia e da una storia può nascere un piatto, provo a raccontare la mia Sicilia attraverso i suoi tesori enogastronomici. Sono un curioso di natura, testardo e amo sperimentare personalmente i miei piatti cercando di rimanere nell’ambito della tradizione. Sono convinto che se si rivisita un piatto va chiamato in un altro modo poichè inizia un altra storia. Muovo i primi passi da Food blogger nel 2015, iniziando così per gioco , ma la passione ha preso il sopravvento trasformando il gioco in qualcosa di più serio, dando alla luce il progetto “Cibo e Leggende” , dove racconto le leggende e le storie legate al cibo e le mie esperienze in ambito food.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*