Torta di noci : una torta austriaca legata a un amore siciliano

Torta di noci e pangrattato

Una torta di noci semplice da realizzare , senza burro ne farina. L’idea di fare questa torta è nata leggendo un libro di Simonetta Agnello Hornby “la cucina del buon gusto” , la descrizione minuziosa di questo dolce mi ha incuriosito e mi sono messo a cercare le torte di noci pensando che fosse una ricetta siciliana, vista l’origine dell’autrice del libro. 
Ma la pasticceria siciliana non aveva alcun dolce simile, continuando nelle mie ricerche scopro che questa questa ricetta fu donata da una domestica alla nonna di Simonetta, prima di lasciare il servizio in casa Agnello.
La domestica fu costretta a lasciare il suo posto di lavoro perché colta in flagrante mentre rientrava nelle prime ore del mattino. La nonna capì subito che si trattava di una storia d’amore, infatti lei stessa confessò il suo amore clandestino con il dentista del paese.
Per evitare lo scandalo e il cattivo esempio fu costretta ad abbandonare il suo posto di lavoro, però la nonna diede buone referenze se avesse trovato lavoro nel continente, e così avvenne.
Marisa era il nome della domestica, volle lasciare un taccuino con le ricette di dolci che aveva cucinato in casa Agnello.
Date le sue origini venete, in quel periodo di povertà le giovani fanciulle erano costrette a prendere servizio presso le famiglie del Sud, pensai che la torta di noci era di origine veneta, ma continuando le mie ricerche non trovai nulla che si avvicinasse alla ricetta nella pasticceria veneta.
Il mistero si infittisce, ma la risposta era scritta su un altro libro di Simonetta Agnello Hornby “Caffè Amaro” , dove la scrittrice fa riferimento alla domestica indicandola come Marisa Arrivabene e descrivendola cosi: “una ragazza di venticinque anni: bionda, robusta e volenterosa. Era stata cuoca in un albergo ed era fiera dell’arte – così la chiamava – imparata da un celebre chef austriaco“. Bingo esclamai !!
Quindi la torta di noci è una torta austriaca, e continuando nelle mie ricerche la mia ipotesi viene confermata. Non sono riuscito a sapere di più, neanche se questa torta ha un nome ben particolare. Pazienza, ma dopo tanto cercare mi sono detto perché non farla? ed ecco a voi la ricetta e la sua prepazione:

Ricetta della torta di noci e pangrattato

Ingredienti

Per l’impasto

  • 140 gr zucchero
  • 7 uova
  • 70 gr noci grattugiate
  • 20 gr di pangrattato
  • 1 cucchiaio di rhum

Per la farcitura

  • 500 ml di panna
  • 2 cucchiai di zucchero

Per la decorazione

15 gherigli di noci sane

Preparazione

Iniziamo con il separare i tuorli dagli albumi , mettendo quest’ultimi da parte.
Amalgamiamo i rossi insieme allo zucchero con l’aiuto di fruste elettriche fin quando il composto non risulta ben montato e tutto lo zucchero risulta essere ben sciolto. 
Aggiungere adesso  2 uova intere  e continuate per un paio di minuti a frullare fino a quando non risulti ben omogeneo.

Unite al composto le noci grattugiate e il pangrattato, incorporateli con l’aiuto di una spatola.
Montare gli albumi a neve compatta, e con movimenti delicati dal basso verso l’altro uniteli al precedente composto. 
Per  aiutare la massa a lievitare unite un cucchiaio di rhum.

Versate nella teglia di 24 cm , precedentemente imburrata e cosparsa di zucchero in modo da formare uno strato di caramello in cottura.
infornate a 180°  forno stati per circa 30 min.
Verificate a fine cottura per mezzo di uno stecchino. La cottura risulta ultimata se lo stecchino fuoriesce pulito.
Lasciate riposate 5 min a forno spento e poi uscitela e la lasciate riposare senza rimuoverla dallo stampo.

Nel frattempo che la torta si raffredda procedete a montare la panna fredda con 2 cucchiai di zucchero.
Rimuovete la teglia e disponete la torta su un piatto da portata, tagliatela a metà con un coltello e farcitela con metà della panna.
Coprite tutta la superficie con la panna rimasta e guarnite con i gherigli di noci interi, disponendoli a raggiera.
Mettete la torta in frigorifero e gustatela dopo un giorno, risulterà più morbida e più saporita.

Se volete preparare un dolce siciliano con le noci vi consiglio di dare un occhiata a questa ricetta : Il buccellato Siciliano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*